Regolamento PAXME Card

La carta fedeltà Paxme è stata creata in esclusiva per gli utenti del Gruppo Paxme per premiare la loro fedeltà. I possessori di Paxme Card potranno aderire gratuitamente al programma fedeltà e partecipare a tutte le iniziative speciali che verranno promosse nel corso del tempo dal Gruppo Paxme. Il titolare di Paxme Card con il suo utilizzo non assume alcun obbligo ma acquisisce solo vantaggi. La tessera è subito attivabile sottoscrivendo l'apposito modulo che si trova all'interno del sito www.paxme.com nella sezione Paxme Card. Paxme Card è di proprietà di A.M.P. Paxme Domiciliare viene rilasciata a titolo gratuito solo per l'anno 2018, è personale e non cedibile a terzi. Nel caso in cui A.M.P. Paxme Domiciliare si accorga di un'eventuale utilizzo improprio, quest'ultima si riserva sin da ora il diritto di non accettarla, ritirarla e/o annullarla. Paxme Card è valida ed utilizzabile esclusivamente per i servizi previsti dal programma fedeltà, per beneficiare delle scontistiche offerte dai nostri partner sarà necessario esibire la tessera prima di ogni acquisto. Qualora il titolare sia sprovvisto della carta ed ometta di presentarla presso i punti vendita dei nostri partner prima di effettuare l'acquisto di un bene o servizio, non potrà beneficiare a posteriori dei vantaggi previsti e non sarà accettato alcun tipo di reclamo in merito. Il Gruppo Paxme si riserva il diritto di modificare, in qualsiasi momento, le modalità di attuazione della presente iniziativa, dandone tempestiva comunicazione via mail ai titolari della tessera ed impegnandosi a salvaguardarne i diritti acquisiti.


Validità e revoca della Carta

La Carta non ha scadenza e sarà totalmente gratuita per tutto l'anno 2018 con rinnovo facoltativo per l'anno successivo al costo di € 15 +Iva. A.M.P Paxme Domiciliare si riserva il diritto di revocarla in ogni momento e senza alcun preavviso nel caso ne venga effettuato un utilizzo fraudolento o non corretto o lesivo nei confronti dell'Emittente o comunque in caso di uso in violazione del presente regolamento. La revoca comporta l'annullamento della Carta e la cancellazione di ogni beneficio eventualmente accumulato e non utilizzato. L'Emittente si riserva il diritto di richiedere la restituzione nel caso in cui non venga rinnovata nel corso dell'anno 2019 o nel caso di mancato utilizzo per un tempo superiore a 12 mesi dalla data di attivazione. La sottoscrizione della Carta implica l'accettazione delle condizioni previste nel presente Regolamento.


In caso di furto, smarrimento, danneggiamento, contraffazione o disfunzionamento della carta

In caso di smarrimento, danneggiamento o furto della Carta, il Titolare è tenuto a comunicarlo tempestivamente all'Emittente, che, previa verifica dei dati identificativi del Titolare stesso, si impegna ad annullare e sostituire la vecchia Carta con una nuova nei tempi tecnici necessari, tutti i benefici eventualmente accumulati e non utilizzati verranno restituiti. L'Emittente si riserva il diritto di verificare la validità delle Carte presentate e di rifiutare quelle che risultino contraffatte o comunque fatte oggetto di manipolazione. Nei casi di contraffazione o manipolazione, il Titolare non avrà diritto al riconoscimento né al rimborso di alcun beneficio eventualmente accumulato e non utilizzato. L'Emittente non è responsabile dell'eventuale utilizzo fraudolento, improprio o abusivo della Carta. L'Emittente non è responsabile di eventuali conseguenze, dirette o indirette, connesse a disfunzioni della Carta e dei sistemi per la sua gestione non dipendenti dalla propria volontà


Restituzione della Carta

Il Titolare può, in qualunque momento, restituire la propria Carta all'Emittente. La restituzione comporta la rinuncia ad ogni beneficio eventualmente accumulato e non utilizzato.